Internet Explorer is not supported
Sorry, please use another browser such as Google Chrome or MozillaFirefox
Please confirm your location to see relevant content.
BLOG

Come capire se si è pronti a TRIOS 5

Sune Nørregaard

Global Training & Application Specialist

3Shape

Gli scanner intraorali hanno fatto molta strada. La maggior parte di essi è di buona qualità. Perciò potrebbe essere difficile scegliere quale acquistare. In questo articolo vi mostro come capire se la propria clinica sia pronta a TRIOS 5.

Nel corso degli anni, io e i miei colleghi abbiamo avuto modo di confrontarci con molti dentisti, che ci hanno aiutati a stilare un elenco delle caratteristiche che dovrebbe avere lo scanner intraorale ideale.

I vostri sugerimenti uniti alle nostre idee di programmazione

I loro suggerimenti, assieme alle nostre competenze digitali, ci hanno permesso non solo di innovare i flussi di lavoro di odontoiatria digitale, ma anche di sviluppare nuovi modi per trattare e coinvolgere i pazienti.

L'aspetto più evidente di tale collaborazione potrebbe essere il nostro ultimissimo scanner intraorale TRIOS 5. Abbiamo raccolto i suggerimenti dei professionisti del settore odontoiatrico, li abbiamo combinati a concetti rivoluzionari di programmazione e li abbiamo implementati all'interno di uno scanner. Sembra facile a dirsi, ma ha in realtà richiesto oltre cinque anni.

Dal miglioramento del motore di scansione alla riduzione delle dimensioni dello scanner, TRIOS 5 introduce la soluzione per l'acquisizione di impronte digitali più innovativa e all'avanguardia della categoria. Uno scanner così diverso e pratico da convincervi a passare al digitale, se non l'avete ancora fatto. E se invece avete già digitalizzato il vostro studio, vorrete passare a TRIOS 5.

Se vi state chiedendo come faccio a saperlo è perché sono un trainer di 3Shape Academy. Lavoro ogni giorno con professionisti della salute mentale e li aiuto ad imparare come scansionare e sfruttare al meglio i metodi digitali.

Conosco le tecniche di scansione come un insegnante di golf conosce ogni tipo di swing. Credo che TRIOS 5 sia quello che i golfisti chiamano “magic move.”

Cosa desiderate da uno scanner intraorale

1. “Desidero che gli errori nei modelli digitali vengano corretti durante la scansione”

Se avete mai utilizzato uno scanner intraorale, vi sarà capitato di incorrere in disallineamenti o distorsioni nelle scansioni. Il problema può essere causato sia dall'operatore, sia dallo scanner stesso.

TRIOS 5 ha la risposta giusta.

TRIOS 5 introduce la tecnologia di allineamento intelligente ScanAssist. Il motore ScanAssist ottimizza le scansioni durante la scansione stessa rendendo il processo ancora più veloce e scorrevole. Funzionando in simultanea con lo scanner, ScanAssist aiuta a mettere insieme migliaia di immagini in maniera molto più efficiente. Durante la costruzione del modello digitale, consente di acquisire informazioni più facilmente e di compensare l'eventuale perdita di alcuni dettagli, correggendoli in modo scorrevole. In altre parole, ScanAssist ottimizza la scansione durante la scansione stessa.

Oltre alla nuova tecnologia, abbiamo aggiunto al corpo dello scanner il feedback sensoriale aptico. Il feedback aptico (come quello di un Apple Watch) fa vibrare lo scanner quando, ad esempio, si allontana dalla distanza focale. La vibrazione segnala la necessità di tornare nella direzione giusta.

L'unione di tali funzionalità semplifca ulteriormente la scansione intraorale. La nuova tecnologia acquisisce meglio le informazioni e il feedback aptico perfeziona la tecnica di scansione. Infatti con TRIOS 5 è possibile seguire il percorso di scansione che si preferisce.


"Siamo arrivati al punto di non dover mai guardare lo schermo del computer durante la scansione."

Dott. Carsten Blok, Danimarca, che ha effettuato il beta testing di TRIOS 5 per 3Shape.

2. “Ho bisogno di una batteria più duratura”

Niente supera uno scanner intraorale. Non si è intralciati dai cavi, riducendo anche il rischio di cadute accidentali. Ma uno scanner wireless ha bisogno di batterie.

TRIOS 5 risolve molti dei problemi relativi all'uso di batterie.

Ad esempio, ogni batteria di TRIOS 5 può durare fino a 66 minuti. Le batterie hanno anche delle luci LED incorporate che indicano il livello di carica, così da non rimanere mai all'improvviso con una batteria scarica.

Inoltre, TRIOS 5 è dotato di tecnologia Smart Power Management, che fa passare automaticamente lo scanner in modalità di sospensione quando non è in uso. Lo scanner può restare in modalità di sospensione anche per una settimana. All'occorrenza, è sufficiente avviarlo e cominciare a scansionare.

3. “Desidero uno scanner pratico che non necessiti calibrazione”

Il prossimo punto riguarda, fino ad oggi, una caratteristica comune a tutti gli scanner intraorali.

Scanner e puntale richiedono generalmente di essere calibrati per assicurarne accuratezza e acquisizione corretta dei colori. Infatti più un puntale viene utilizzato, più di frequente richiederà calibrazione.

TRIOS 5 ha spostato tutte le componenti coinvolte in accuratezza e acquisizione dei colori dal puntale al corpo dello scanner. Il puntale, che era la parte dello scanner che necessitava calibrazione, non ha più alcun impatto sulle prestazioni di TRIOS 5. Il puntale removibile serve solamente a sigillare lo scanner in modo igenico.

Non dovrete mai calibrare il vostro TRIOS 5!

Per questa ragione, possiamo calibrare TRIOS 5 in fabbrica. Ciò vuol dire che non dovrete mai calibrare il vostro TRIOS 5! Non sarà più necessario ricordarsi di calibrare lo scanner ogni due settimane o essere interrotti da un avviso di calibrazione durante una visita. Sarà la gioia di molti studi odontoiatrici.

4. “Desidero uno scanner intraorale igienico”

Come trainer per 3Shape Academy, lavoriamo spesso assieme al team di sviluppo 3Shape. Ci occupiamo anche di suggerire miglioramenti e, dato che siamo sempre a contatto con professionisti della salute dentale, possiamo anche inoltrare rapidamente il loro feedback al nostro team di Ricerca e Sviluppo.

A causa del Covid, negli ultimi due anni è stato stravolto non solo il settore odontoiatrico, ma anche il modo in cui guardiamo all'igiene. La pandemia ha spinto il nostro team a trovare un modo di ridurre il rischio di contaminazione incrociata relativa all'uso di scanner intraorali.

Il risultato è un design completamente riprogettato per TRIOS 5. Lo scanner è igienicamente sigillato fino al vano della batteria, senza solchi o fessure che potrebbero accumulare sporco o agenti contaminanti. Questo rende TRIOS 5 estremamente facile da pulire


Una collega di Sune, la Dott.ssa Ornella Delli Rocili, ha pubblicato un whitepaper sull'igiene nelle cliniche odontoiatriche dopo il Covid-19.

SCARICA ORA

Il puntale è chiuso con vetro zaffiro che crea una robusta barriera microbica tra scanner e paziente. Infatti TRIOS 5 è approvato dalla FDA.

Inoltre, con TRIOS 5 è inclusa una confezione di pellicole igieniche monouso. Le pellicole protettive monouso rivestono l'intera superficie a contatto con l'operatore, per ulteriore protezione contro le contaminazioni. Terminata la scansione, si procede allo smaltimento della medesima.

5. “Desidero uno scanner ergonomico”

Benché sia piccolo e leggero, uno scanner intraorale diventa, con l'utilizzo quotidiano, uno strumento come tutti gli altri, che può diventare logorante. Dal polso alla schiena, l'impatto sul proprio benessere fisico non è per nulla trascurabile, sebbene pesi poche centinaia di grammi.

TRIOS 5 è il nostro scanner più efficiente di sempre. Abbiamo progettato TRIOS 5 in modo da renderlo perfettamente bilanciato e comodo per ogni mano. Infatti, TRIOS 5 è il 30% più compatto del nostro penultimo modello di scanner (TRIOS 4), pesa solo 300 g (batteria inclusa) ed è lungo appena 26,6 cm.

TRIOS 5 è il 30% più compatto e pesa solo 300 g (batteria inclusa)

6. “Desidero avere uno scanner che può essere spostato facilmente all'interno dello studio”

Avere uno scanner intraorale è fantastico, ma se si decide di utilizzarlo in un'altra sala operativa, bisognerà comunque spostare il PC e, nel caso si utilizzi uno scanner della concorrenza, l'hub Wi-Fi.

3Shape è riuscita a trovare una soluzione ingegnosa e rivoluzionaria. Si chiama TRIOS Share e può essere utilizzata con ogni modello di scanner wireless 3Shape TRIOS.

Dapprima sviluppato per TRIOS 5, è adesso compatibile con ogni modello wireless 3Shape.

Il suo funzionamento consiste nel connettere il proprio scanner wireless TRIOS alla rete Wi-Fi dello studio. Poi si può scegliere o di effettuare il mirroring del PC TRIOS originale su tutti gli altri PC dello studio utilizzando il software di condivisione dello schermo Splashtop, oppure dotarsi di più PC di scansione TRIOS e connetterli alla rete del proprio studio.


Fatto ciò, sarà così possibile spostarsi da una sala all'altra con il proprio scanner TRIOS (poiché connesso alla rete Wi-Fi) e utilizzare qualunque PC come monitor sia per la scansione che per la pianificazione del trattamento.

Basta assicurarsi che ci sia il Wi-Fi e un PC ad esso connesso in ogni sala in cui si utilizza TRIOS. Sarà possibile utilizzare qualunque PC per scansione e pianificazione dei trattamenti, anche quelli che operano il software di gestione dello studio, che molto spesso si trovano in ogni sala operativa.

Incredibile, ma vero! Non c'è più bisogno di dedicare una sola sala operativa alla scansione intraorale. Inoltre TRIOS 5 può essere trasportato e utilizzato ovunque grazie a TRIOS Share, permettendo di effettuare scansioni da tutti i PC presenti all’interno dello studio.


Cambiamo l'odontoiatria insieme

La vostra clinica è pronta all'ultimo TRIOS?

 

OTTIENI PREVENTIVORICHIEDI DIMOSTRAZIONE


Informazioni su Sune Nørregaard

Sune Nørregaard

Global Training & Application Specialist

3Shape

Sune Nørregaard è un odontotecnico danese laureatosi nel 1995. Da allora, lavora nel campo dell'ortodonzia. Prima di entrare a far parte di 3Shape nel 2017, ha lavorato in qualità di specialista di prodotto alla 3M Unitek in Scandinavia. Sune is a specialist with TRIOS intraoral scanners and our OrthoAnalyzer, ApplianceDesigner, 3hape Unite software.